Pubblicato da: Beppe Cacòpardo | 26 maggio 2010

I FUNDRAISER A MILANO E A ROMA FANNO IL PUNTO SULLE TARIFFE POSTALI PER IL NONPROFIT

Lunedi 31 maggio, dalle 17.30 alle 19.30, è “Lunedì di ASSIF” in teleconferenza dalle sedi di Save the children a Roma e di AIRC a Milano.

Nei giorni scorsi il Senato ha approvato a maggioranza il Decreto Legge Incentivi, senza apportare modifiche al testo licenziato dalla Camera.
Resta pertanto inalterato anche l’emendamento firmato dagli onorevoli Pugliese (Pdl) e Bobba (PD) che sancisce due punti importanti:

– la tariffa agevolata per il nonprofit in ogni caso non deve essere superiore al 50% della tariffa ordinaria (ad oggi è € 0,28);

– il Parlamento stanzia € 30 milioni per il 2010 (Aprile-Dicembre), per integrare alle Poste il prezzo delle spedizioni delle organizzazioni nonprofit.

LA FORTE E TENACE MOBILITAZIONE DELL’INTERO SETTORE HA OTTENUTO UN IMPORTANTE RISULTATO, MA NON TUTTO E’ RISOLTO.

Per fare il punto, il prossimo 31 maggio, dalle 17.30 alle 19.30, è fissato un “Lunedì di ASSIF” in teleconferenza dalle sedi di Save the children a Roma e di AIRC a Milano,  che stiamo cercando di allargare contemporaneamente anche a Bologna. Siete tutti inviatati a partecipare.

Restano  infatti alcuni problemi aperti:

– il Dipartimento per l’Editoria e l’Informazione della Presidenza del Consiglio dei Ministri deve realizzare il decreto attuativo che fisserà la tariffa agevolata e che dovrà prevedere la retroattività del beneficio a partire dal 1° Aprile;

– a tal fine lo stesso Dipartimento convocherà a breve un tavolo di  confronto e trattativa con una rappresentanza del nonprofit e con le Poste;

– la misura decadrà il 31 Dicembre 2010, quindi occorre fin da Giugno preoccuparsi di verificare le condizioni per l’introduzione di questa stessa misura nella Legge finanziaria per il 2011, al fine di mettere le associazioni nelle condizioni di programmare le attività promozionali e di fundraising per il 2010 e per tutto il 2011.

Da qui, l’esigenza di un momento di confronto per  meglio definire le posizioni che la delegazione del nonprofit, già in fase di formazione, può e deve giocare nel confronto con le Poste e con il Dipartimento per l’Editoria e l’Informazione della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Con l’auspicio di una forte presenza e partecipazione al confronto il 31 maggio prossimo, invio un cordiale saluto a tutti.

Beppe Cacòpardo
Consigliere ASSIF
bc@beppecacopardo.it

Per informazioni e prenotazioni al “Lunedì di ASSIF”:
francesca.fochi@assif.it
http://www.assif.it
tel. 02.87212173 – fax. 02.89954128

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: