Pubblicato da: Beppe Cacòpardo | 31 gennaio 2012

FORNERO CHIUDE L’AGENZIA PER IL TERZO SETTORE

Il ministro Fornero chiude l’agenzia per il Terzo Settore, trattandola alla stregua di un ente inutile: “Ci dispiace, ma bisognava fare per forza questa operazione. Fare un’altra authority non sarebbe stato possibile. Tenerla in vita così come è sarebbe stata la riprova che in Italia non si può chiudere niente”.

Stupisce che il ministro si esprima in questi termini, segno evidente di disinformazione e incompetenza, uno schiaffo in faccia al nonprofit, nel metodo e nel merito.
Spero che il settore reagisca adeguatamente.

Annunci

Responses

  1. Vero, spero che il settore reagisca con forza e faccia capire con determinazione il suo valore.

  2. […] FORNERO CHIUDE L'AGENZIA PER IL TERZO SETTORE …Il ministro Fornero chiude l'agenzia per il Terzo Settore, trattandola alla stregua di un ente inutile: “Ci dispiace, ma bisognava fare per forza questa operazione.beppecacopardo.wordpress.com/…/fornero-chiude-lagenzia-pe… […]

  3. Reblogged this on Su Seddoresu.

  4. Reblogged this on i cittadini prima di tutto.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: