Pubblicato da: Beppe Cacòpardo | 28 maggio 2012

5×1000: IL GOVERNO TAGLIA 80 MILIONI DI EURO

FIRMATE TUTTI LA LETTERA APERTA PROMOSSA DA VITA E DA ALCUNE TRA LE PIU’ IMPORTANTI ASSOCIAZIONI: http://www.vita.it/news/view/120588

Ora basta! Il 17 aprile scorso il governo ha promesso la stabilizzazione dell’istituto, nei giorni scorsi si è però scoperto che sono stati tagliati 80 milioni del 5 x 1000 relativo all’anno fiscale 2010. I contribuenti hanno diritto di avere la garanzia che le loro scelte siano rispettate; le associazioni devono poter contare su entrate certe.

Fonte della notizia, il Sole 24ore del 21 maggio scorso secondo cui il 5 per mille relativo alle dichiarazioni 2010 non sarebbe più tale, in quanto sarebbe stato tagliato di una cifra che l’articolo stima in 80 milioni di euro. A fronte di una cifra di prossima distribuzione pari a 383 milioni di euro, le somme che i contribuenti avrebbero destinato al 5 per mille ammonterebbero a 463 milioni di euro. Questo significa che gli importi ricevuti da ciascuna delle organizzazioni presenti negli elenchi pubblicati nei giorni scorsi dall’Agenzia delle Entrate, sarebbero ridotti del 17% rispetto a quelli che, in base alle preferenze espresse dai contribuenti e delle modalità di calcolo previste dalla legge, sarebbero spettati a ciascuna organizzazione.” http://www.vita.it/news/view/120588

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: